URANO NEL SEGNO DEL TORO

Cambiare vita si può

URANO NEL SEGNO DEL TORO

Cambiare vita si può

Previsioni segno per segno

Dal 6 marzo 2019  un grande evento si verificherà nello scenario generale dello zodiaco: Urano entra nel segno del Toro.
A leggere questa notizia, soprattutto per chi mastica astrologia, c’è da restare un po’ perplessi. Ci si chiede principalmente: ma che cosa potrà mai fare Urano, il pianeta definito “degli imprevisti” e “dei colpi di scena”, nel segno serafico e mite del Toro? Risponderò a questa domanda andando per gradi.

Dal punto di vista strettamente tecnico Urano è un pianeta lento, “pesante”. Infatti, il suo giro zodiacale si compie in 84 anni. Questo significa che mediamente, in un segno, ci resta all’incirca tra i 6 e i 7 anni.
Da questo “andamento lento” verrebbe da pensare che il suo effetto si manifesti, in termini previsionali e di accadimenti, in maniera altrettanto comoda e rilassata. Ma non è per niente così!
Infatti, simbolicamente la sua energia e la sua forza si esprimono, in determinati casi, in un modo decisamente imprevedibile e rapido che porta, appunto, a considerare Urano come il pianeta degli imprevisti, ma anche della forza decisionale, del cambiamento, del rinnovamento e dell’originalità. Cioè della spinta propulsiva ad andare contro le tendenze conservatrici dell’Io.
Come sostiene A. Ruperti: “Quando si è sotto lo stimolo di Urano, bisogna cercare gli strumenti per dare un nuovo indirizzo, un nuovo senso e un nuovo scopo alla vita partendo da un quadro di riferimento che supera l’io individuale” (I cicli del divenire, 1990 Astrolabio).

Urano è anche un pianeta generazionale il che significa che la sua influenza si esercita, in modo sostanziale, soprattutto sul piano culturale e sociologico.
Difficile e poterlo contestualizzare e approfondirlo dal punto di vista mitologico. Non è questo il contesto, ma è importante considerare che nella mitologia Urano corrisponde al Re dei Cieli, lo sposo della Grande Terra Madre Gea con la quale ebbe il figlio Cronos che fu istigato dalla stessa ad evirarlo. L’evirazione di Urano viene raccontata come evento terribile e sanguinoso che fece ritrarre il cielo e interruppe la procreazione. Urano è dunque una forza che irrompe, che crea, modifica, distrugge, impone. L’episodio dell’evirazione, inoltre, lo associa ad esperienze “castranti”, limitate, ed improvvise.

L’ingresso di Urano nel segno del Toro avviene nel pieno della primavera. Generalmente quando un pianeta cambia segno si registra sempre un mutamento dell’energia in tutto lo zodiaco. In maniera più dettagliata, possiamo dire che il cambio di un pianeta da un segno ad un altro può essere interpretato da due punti di vista: quello prettamente energetico e quello socio-culturale. Questo ultimo punto è valido soprattutto per i pianeti lenti in quanto, per analizzare i loro effetti a 360°, è necessario tenere in considerazione il momento storico di riferimento. Nel caso di Urano in Toro, ad esempio, il suo transito è avvenuto nel 1934, dove si è dovuto esprimere in un contesto storico, sociale e culturale assolutamente diverso da quello dei giorni nostri.

Nella prospettiva energetica invece, non possiamo non considerare che Urano, adesso, viene dal segno dell’Ariete. Ha “vissuto” in una “casa” dove il padrone è Marte. Pertanto, le caratteristiche del pianeta si sono così rese più forti, toniche, per certi aspetti anche belliche ma sicuramente propulsive di cambiamenti profondi e radicali.

Cambiamenti anche inaspettati sia sul piano personale sia su quello generale. Per fare un esempio dal punto di vista geopolitico, il transito di Urano in Ariete iniziato nel marzo 2011, ha corrisposto alle tumultuose rivolte nel medio oriente, le cosiddette “Primavere Arabe” (cominciate dalla fine del 2010 e l’inizio del 2011). Questo perché Urano è anche il pianeta delle rivoluzioni che, inevitabilmente, portano a nuovi assesti ed equilibri.

Dal segno dell’Ariete al segno del Toro Urano deve attraversare il passaggio del cambio di elemento. Dall’irruenza e radiosità del fuoco, alla fermezza e concretezza della terra. E’ un po’ come quando viaggiamo e visitiamo un paese straniero. Una volta approdati in nuovo contesto, percepiamo sentimenti di smarrimento, ansia, disorientamento e confusione; quello che gli psico-sociologi chiamano “shock culturale”.

Il Toro è un segno fisso, stabile, pratico ma anche poco dinamico; affezionato alla sua quotidianità, con i suoi ritmi lenti ma decisi; proprio per queste sue particolarità temperamentali Urano dovrà, per causa di forza maggiore, mitigare le sue capacità “sconvolgenti” ed attuare un registro di comportamento più pacifico e calmo. Lungi dal pensare, tuttavia, che non porterà ad effetti importanti. Soprattutto dal punto di vista geo-politico ci saranno delle grosse implicazioni sul piano economico e finanziario mondiale.

Una “rivoluzione” ci sarà anche per quanto riguarda il mondo dell’alimentazione, delle scienze alimentari, naturali ecc. Sarà soltanto un accenno, che, tuttavia, di tutta risposta al trigono di Saturno inizierà a rompere situazioni obsolete ed antiche, a vantaggio di nuove occasioni ed opportunità.

Gli effetti del transito di Urano in Toro su ogni segno

Ariete: Urano vi ha tenuti in compagnia per molti anni. Cambiamenti, ribaltoni, scossoni, hanno influenzato il vostro modo di essere, di pensare, di sentirvi. Da maggio Urano entrerà nel segno del Toro, ne vostro secondo campo, e anticiperà una serie di cambiamenti che riguarderanno soprattutto il vostro modo di gestire le risorse, sia finanziarie sia personali in termini di capacità ecc. Tuttavia, il pianeta non vi saluterà del tutto. Infatti dall’autunno – esattamente da novembre – il pianeta rientrerà nel vostro segno, lasciandovi definitivamente nel marzo 2019. Sentirete ancora brividi e voglia di cambiamenti. È un’ultima occasione da non perdere. Discorso valido soprattutto per l’ultima decade del segno.

Toro: Gli onori di casa per il “pianeta del rinnovamento” spettano a voi. Proprio voi che con il cambiamento e gli imprevisti avete poca dimestichezza, da maggio a novembre, dovrete confrontarvi col brivido delle “montagne russe”. Vere e proprie “irruzioni” di novità e colpi di scena. Tutto ciò che nella vostra vita risulta cristallizzato, spento, flebile o sommesso riacquisterà tono e vigore. Anche il look sarà particolarmente trasformato. Comincerà un processo di trasformazione importante che, coadiuvato anche da Saturno, riuscirà a farvi trionfare.

Gemelli: Gli effetti di Urano che transitano nel vostro dodicesimo campo vi permetteranno di realizzare un importante processo di cambiamento, soprattutto interiore. Mi riferisco a riflessioni, prese di coscienze, ma anche a veri e propri turbini emotivi che implicheranno i vostri rapporti sentimentali ed affettivi. L’originalità e la forza di decisione avranno la meglio, a vantaggio di maggiore chiarezze di idee. L’attività onirica sarà piuttosto movimentata.

Cancro: È solo un momentaneo arrivederci, poiché il pianeta tornerà nuovamente in aspetto di quadratura da novembre 2018 fino a marzo 2019; ma sarà sufficiente per guardarvi allo specchio e dire che la trasformazione è avvenuta. Certo, è vero, c’è Saturno! Ma durante questi mesi (da maggio a novembre 2018) il sestile di Urano vi permetterà di ricarburare e ripartire alla grande. Non sono esclusi nuovi slanci creativi, nuovi progetti, e anche colpi di fortuna. L’ambito amicale sarà particolarmente agitato e pieno di sorprese.

Leone: Urano vi incontrerà desiderosi di cambiamenti ed aggiustamenti di alcune cose che non stanno andando per il verso giusto, soprattutto dal punto di vista professionale e familiare. Da maggio a novembre, infatti, darete avvio ad un nuovo processo di cambiamento importante. Per molti di voi è in arrivo un cambio di status professionale, per altri, finalmente, il raggiungimento di un obiettivo; altri, invece, dovranno confrontarsi con imprevisti che potrebbero mettere i bastoni tra le ruote. Siate inclini al rinnovamento senza resistenze.

Vergine: “Faventibus ventis!” È questa la voce che Urano vi sussurrerà tra maggio e novembre. Nuove iniziative, soprattutto dal punto di vista professionale, faranno irruzione nella vostra vita. Dovete fidarvi ed affidarvi alle vostre impeccabili intuizioni. Finalmente uscirete dal vostro guscio e sperimenterete nuove avventure; molti di voi intraprenderanno un viaggio, non solo nel termine geografico ma anche simbolico, che vi permetterà di scoprire nuove parti di voi. Urano ispira, Saturno consolida: il successo è assicurato!

Bilancia: Negli ultimi anni avete imparato bene a conoscerlo. Urano, difatti, nell’ambito sentimentale in special modo vi ha fatto sperimentare veri e propri capitomboli, andando contro, anche la vostra natura equilibrata, elegante e diplomatica. Il peggio è passato ma l’attenzione non è da abbassare, soprattutto dal punto di vista economico e finanziario. Alcuni di voi chiederanno un prestito, altri accenderanno un mutuo. L’importante è gestire al meglio le risorse per evitare errori di valutazione. L’aspetto erotico risulterà particolarmente avvantaggiato.

Scorpione: Dinamismo, elettricità, irromperanno nel campo delle relazioni annunciando un periodo di fondamentale cambiamento. Sarà l’ambito sentimentale dove Urano vi toccherà in particolar modo. Non sono escluse, infatti, nuove relazioni, soprattutto nei mesi che vanno da maggio a novembre dove registrerete una serie di eventi che, tra alti e bassi, metteranno a dura crisi il rapporto. Sentirete un ardente desiderio di cambiamento. Molti di voi metteranno il partner davanti ad una scelta; i single invece sperimenteranno il piacere del passare da fiore in fiore, con la possibilità di incontri non necessariamente superficiali. In generale nuove intuizioni e stimoli busseranno alla vostra porta.

Sagittario: Nuovi progetti in arrivo specie nell’ambito professionale. Ormai siete pronti a tutto e dovete fare leva su questo senso di cambiamento che sentite. L’originalità sarà l’aspetto vincente. Urano, dopo il lungo trigono dal segno dell’ariete, vi chiederà anche di cambiare stile di vita e look. I rapporti professionali, con colleghi e datori di lavoro, risulteranno particolarmente dinamici. Non sono esclusi anche nuove attività: date frutto alla vostra creatività.

Capricorno: Dinamicità, divertimento, ma anche momenti di vera e propria gloria con questo Urano che sarà in trigono al vostro Sole tra maggio e novembre. Per molti di voi ritornerà il brivido del brio, sarà come tornare ad essere bambini. Non mancheranno divertimenti e nuovi flirt. Riscoprirete nuove hobby a cui dedicarvi con passione e divertimento.

Acquario: Urano è il vostro governatore e l’avete avuto amico per diversi anni. La sua quadratura nel segno del toro da maggio a novembre, e poi definitivamente da marzo 2019, vi farà, tuttavia, confrontare con molti imprevisti e colpi di scena. Molte cose cambieranno soprattutto dal punto di vista professionale e familiare. Un nuovo lavoro, o anche nuove forme di collaborazioni professionali renderanno colore alla vostra vita. L’originalità ed intraprendenza continueranno ad essere i vostri punti di forza.

Pesci: In perfetta sintonia con la vostra “rinascita” il transito di Urano nel segno del Toro battezzerà ufficialmente un periodo positivo sotto tutti i punti di vista. Sarete freschi e dinamici; riscoprirete fiducia in voi stessi e allo stesso modo riuscirete a raggiungere ottimi risultati sia sul piano sentimentale sia su quello professionali. Scoprirete il piacere di viaggiare, di scrivere e di leggere.

Urano in Toro 1

Contattami per informazioni!

Consenso alla Privacy

Iscrizione Newsletter